Torta di mele Gluten Free

La torta di mele è speciale in qualsiasi sia la versione, che sia la torta classica di mele, l’apple pie, lo strudel di mele (apfelstrudel) o la tartre tatin. Sarà che secondo me tutti i dolci con le mele, nessuno escluso, sono buonissimi. La torta che vi propongo oggi è una torta di mele gluten free con pinoli, scorza di limone e cannella.
Sapevi che esistono circa 7000 varietà di mele? :-O  Sono differenti per origini geografiche e qualità come colore, consistenza, sapore e valori nutrizionali. Sapevi anche che in Kazakistan puoi trovare la mela Aport, un pomo gigantesco che può arrivare a pesare anche a un chilogrammo?? :-O  Beh io quando l’ho scoperto sono rimasta molto colpita.
La mela più adatta alla torta di mele classica è considerata la mela renetta, dal sapore acidulo di colorazione gialla e rugginosa, probabilmente è originaria della Francia. Anche se a mio avviso si può utilizzare qualsiasi varietà di mele che ha in casa, l’unica esclusa è mela verde Granny Smith.

Lista della spesa per 6 persone

  • 150 g di farina di riso
  • 40 g di farina di grano saraceno
  • 40 g di amido di mais
  • 2 uova
  • 5 cucchiai di zucchero oppure 100 g di zucchero
  • 3 cucchiai di olio di mais
  • 3 cucchiai di liquore – io ho scelto il Caldiff di Roner un’Acquavite di mele Gravensteiner
  • 3 cucchiaini da tea di lievito per dolci
  • 2 e ½ mele
  • 2 cucchiai di pinoli
  • Scorza di un limone tagliata a listarelle
  • Cannella q. b.
Se la torta è preparata per i bambini sostituire il liquore con del succo di mele o del latte. La torta si può servire  sia fredda che calda, in questo caso è una buona idea accompagnarla con della panna montata o la crema pasticcera.
Ho utilizzato uno stampo da 21 cm.

Cuciniamo

  1. Mettere tutti gli ingredienti secchi in una ciotola ed amalgamarli bene.
  2. Nel cestello della planetaria versare le uova intere, lo zucchero quindi montarle.
  3. Aggiungere gli ingredienti secchi un cucchiaio per volta.
  4. Poi aggiungere l’olio e per ultimo il liquore continuando a montare.
  5. Preriscaldare il forno a 160 °
  6. In una ciotola versare le mele tagliate precedentemente a cubetti, i pinoli, la cannella e amalgamarli.
  7. Imburrare uno stampo da 20-21 cm versare  l’impasto e sopra versare le mele condite.
  8. Infornare per 40 minuti, dopo fare la prova stecchino.
  9. Spegnere il forno lasciare la torta in forno con lo sportello aperto per 5 minuti.
  10. Sfornare, togliere la torta dallo stampo e far freddare.
Buon Appetito!!

The tigella with mozzarella cheese and hummus – Tigelle con mozzarella e hummus di ceci #tigella #Antipasti #tigelleripieno #Appetizers #Vegetarianrecipe

The tigella with mozzarella cheese and hummus is a great appetizer, cutting in half each tigella, also excellent as fresh and quick main dish, in this case, prepare two tigelle for each accompanied by a green salad, the chouse is your of how to consume this tigella.
I used the olive Oil Tigella – CRM and Citrusy lemon oil – Duca Carlo Guarini , the result was really tasty.
Tips to get a better result and very tasty
• Olive oil Tigella – CRM
• Citrusy lemon and oil – Duca Carlo Guarini
INGREDIENTS
For 8 servings
4 Tigella best Olive oil Tigella – CRM4 tablespoons of hummus1 mozzarella cheese8 teaspoons of extra virgin olive oil the best Citrus lemon – Duca Carlo GuariniLemon zest , chopped to taste (if you do not use lemon oil )
PROCEDURE
1 – Cut tigella obtaining 2 disks each.
2 – Heat a non-stick pan , then toast the inside disks tigella.
3 – Turn over the disks and add a teaspoon of oil on each disk, if you do not use lemon oil add some grated lemon zest on each disc.
4 –
Add on 4 discs mozzarella cheese cut into cubes (1 for each half tigella).
5 – Pour a tablespoon of hummus on the remaining disks .
6 – When the cheese starts to melt, merge tigelle disks, press them lightly to combine the hummus with cheese .
7 – Cut tigelle in half.
8 – Serve hot.
 
PREP TIME: 5 mins  REST TIME: —  COOK TIME: 5 mins
 
 
La tigella con mozzarella e hummus di ceci è un ottimo antipasto, tagliando la tigella in 2 parti, ottimo anche come fresco e veloce piatto principale, in questo caso consiglio 2 tigelle a persona, accompagnate da un’insalata, a vostra scelta su come consumarlo. 

Fan Page: Facebook

Io ho usato la
Tigella all’olio extra vergine d’oliva – CRM il risultato è stato davvero gustoso e l’olio agrumato al limone – Duca Carlo Guarini
Consigli per ottenere un risultato migliore e molto gustoso
INGREDIENTI
Per 8 Porzioni
4 Tigella all’olio extra vergine d’oliva – CRM
4 cucchiai di hummus di ceci
1 mozzarella
8 cucchiaini di olio extra vergine oliva meglio  l’olio agrumato al limone – Duca Carlo Guarini
Scorza di limone tritata q. b. (se non si usa l’olio al limone)

PROCEDIMENTO

1 – Tagliare le tigelle ricavando di ognuna 2 dischi.
2 – Scaldare una padella antiaderente, poi tostare i dischi di tigella dal lato interno.
3 – Capovolgere i dischi aggiungere su ogni disco un cucchiaino di olio, se non si usa l’olio al limone aggiungere anche grattata la scorza di limone su ogni disco.
4 –Aggiungerli su 4 dischi la mozzarella tagliata a cubetti,.
5 – Versare un cucchiaio di hummus di ceci sui dischi restanti.
6 – Quando la mozzarella inizia a sciogliersi ricomporre le tigelle, schiacciarle leggermente per unire l’hummus col formaggio.
7 – Tagliare le tigelle a metà.

8 – Servire calde. 
 
 

Sandwich of sponge cake with banana, peanut butter and chocolate – Sandwich di pan di spagna con banana, burro di noccioline e cioccolato

If you combine banana cream with chocolate peanut butter and sponge cake (made with rice flour), success is assured. If these ingredients are used to prepare simple but romantic heart sandwich, we would be totally conquered! I ate sandwiches of all kinds but never sponge cake sandwich. This is the Valentine’s dessert  that me and my husband have prepared together. This is the case of a easiest thing to do than to say.
We loved it!
I used the
Crema Cacao spalmabile – Babbi, a gluten-free cream with an intense flavor that gave the cake a plus. I also used the Chokito – Roner a creamy chocolate liqueur with a very full taste.
Tips for You
·         Chokito – Roner

INGREDIENTS FOR EIGHT SANDWICHES  (in the picture are five for look)
(the doses are expressed in Cup USA and kilograms)

For the sponge cake
3.6 oz (100 g) of rice flour
1.1 oz (30 g) of corn starch
4.6 oz (130 g) of sugar
3 eggs

For the filling
1 ripe banana soft
Eight tablespoons chocolate liqueur best Chokito – Roner

 


Peanut butter to taste
1 tablespoon spreadable cream with cocoa best
Crema Cacao spalmabile – Babbi

Attention: I made the sponge cake one day before and after cutting the hearts I
left to dry in air
.

PREPARATION
For the sponge cake
1 –  In the basket of the planetary pour eggs and sugar. Make it work until frothy.
2 – Pour slowly the flour and cornstarch and continue to whip. The dough should be whipped for 15 minutes.
3 – Preheat the oven to 320° F (160° C).
4 – Cover with baking paper a baking dish and pour the mixture leveling , but not flapping it on the work surface , otherwise it loses all the air has incorporated .
5 – Bake for 20 minutes, then do the toothpick test and take out of the oven .
6 – Let cool out of the baking pan, overthrowing the sponge cake on another sheet of baking paper , wait 5-10 minutes, then with 2 heart-shaped cutter , one large and one small , cut obtaining the same number of big hearts and small.

The day after

1 – Peel a banana cut it in cubes and put it in a cup, with a fork mash the banana to get a mousse .
2 – Place the hearts on a large platter .
3 – Pour a tablespoon of chocolate liquor over every big heart .
4 – Cover the heart of every banana mousse .
5 – Spread one side of each heart with peanut butter and lay it on the banana mousse , the peanut butter and banana must match.
6 – Put in the microwave (small power) in a glass the chocolate cream to soften,then spread it on the small heart .
7 – Serve.

 
 
PREP TIME: 30 mins  REST TIME: 24 h or less COOK TIME: 20 mins TOTALE TIME  24,50 h
 
 

Se si uniscono Banana, Crema al cioccolato, Burro di Noccioline e pan di spagna, preparato con farina di riso, il successo è assicurato, se poi con questi ingredienti si preparano dei romantici Sandwich a forma di cuore ne saremo totalmente conquistati. Ho mangiato sandwich di ogni tipo, ma di pan di spagna mai. Questo è stato il dolce di San Valentino che io e mio marito abbiamo ideato e preparato insieme.  Il dolce è facilissimo da fare, molto veloce e semplice. È il classico caso di un piatto più facile a farsi che a dirsi. A noi è piaciuto tantissimo.

Fan Page: Facebook

Ho utilizzato la crema al cacao BABBI, una crema spalmabile dal gusto intenso e GLUTEN FREE che da al dolce una marcia in più.  Ho inoltre utilizzato il Chokito di Roner un liquore al cioccolato molto cremoso dal gusto avvolgente, rendendo il dolce completo.

Consigli per ottenere un risultato migliore e molto gustoso

·         Chokito – Roner

INGREDIENTI Per 8 Sandwich (nella foto sono 5 per motivi decorativi)
PER IL PAN DI SPAGNA
100 g di farina di riso
30 g di amido di mais
130 g di zucchero
3 uova

PER LA FARCITURA
1 banana matura (morbida)
8 cucchiai di Liquore al cioccolato meglio Chokito – Roner
Burro di noccioline q. b.
1 cucchiaio di Crema spalmabile al cacao meglio Crema Spalmabile al cacao- Babbi

Attenzione: Ho preparato il pan di spagna il giorno prima e dopo aver ritagliato i cuori li ho lasciati seccare all’aria.

PROCEDIMENTO
Per il pan di spagna
1 – Nel cestello della planetaria versare le uova con lo zucchero, e farla funzionare fino ad ottenere una crema spumosa.
2 – Versare a pioggia la farina e l’amido di mais e continuare a montare. L’impasto deve montare per 15 minuti.
3 – Preriscaldare il forno a 160°
4 – foderare di carta forno una teglia da forno e versare l’impasto livellandolo, ma non sbattendolo sul piano di lavoro, altrimenti perde tutta l’aria che ha incorporato.
5 – Cuocere in forno per 20 minuti, quindi fare la prova stecchino e sfornare.
6 – Far freddare fuori dalla teglia rovesciando il pan di spagna su un altro foglio di carta forno, aspettare 5 – 10 minuti, quindi con 2 cutter a forma di cuore, uno grande e uno più piccolo, tagliare ricavando lo stesso numero di cuori grandi e piccoli.
Il giorno dopo
1 – Sbucciare una banana tagliarla a cubotti e metterla in una tazza, con l’aiuto di una forchetta schiacciare la banana, ottenendo una mousse.
2 – Posizionare i cuori grandi su un piatto da portata.
3 – Bagnare con un cucchiaio di liquore al cioccolato ogni cuore grande.
4 – Ricoprire ogni cuore di mousse di banana.
5 – Spalmare un lato di ogni cuore piccolo con il burro di noccioline e adagiarlo sulla mousse di banana, facendo combaciare il burro di noccioline con la banana.
6 – Far ammorbidire nel microonde la crema al cacao e spalmarla sul cuore piccolo.
7 – Servire.

Dona Sauce with Red Fresh Tomato and hot pepper – La salsa Dona con pomodoro fresco e peperoncino

  Dona Sauce is a vegan sauce, and is really very fast and easy to prepare, only 5 minutes, and you can use it on meat, fish, bread and salad. You must have few ingredients that you can find easily in your kitchen.
Attention: The doses of hot pepper and salt depend from your taste, but remind you that the spicy taste after some hour o 1 day will become very strong.





INGREDIENTS
2 fresh red tomato
Sunflowers seed oils to taste
hot pepper and salt to taste
5-6 drops of ketchup
1 grated nutmeg

PREPARATION
1 – Clean and cut in 4 slices the tomato.
2 – Put it in the glass of the blender (or food processor) and mix well to obtain a cream.
3 – Add the salt and hot pepper and mix again.
4 – While mix add slowly the seed oils, to obtain a cream the same consistency of
mayonnaise.
5 – Last add the nutmeg and the drops of ketchup mix, now your sauce is ready.
6 – Serve.

Store in refrigerator

PREP TIME: 5 mins  COOK TIME: — TOTALE TIME  5 mins  
 
La salsa Donaè una salsa vegana ed è davvero molto veloce e facile da preparare, bastano soli 5 minuti, si può utilizzare su carne, pesce, pane e insalata. È necessario disporre di pochi ingredientiche potete trovare facilmente nella vostra cucina.

Attenzione: Le dosi di peperoncino piccante e sale dipendono dal vostro gusto, ma si ricordano che il gusto piccantedopo qualche ora o1 giorno diventerà molto forte.




INGREDIENTI
2 pomodori grappolo freschi
Oli di semi di girasole q.b.
peperoncino e sale q.b.
5-6 gocce di ketchup
1 noce moscata grattugiata

PREPARAZIONE
1 Pulire e tagliare in 4 parti i pomodori.
2 Versarlinel bicchiere del frullatore ad immersione (o food processor) e mescolare bene fino ad ottenere una crema.
3 Aggiungereil sale e peperoncino e mescolare ancora.
4 Mentrefrullate aggiungere lentamente l’oli di semi, fino ad ottenere una cremadella stessa consistenza di maionese.
5  Aggiungere la noce moscata e le gocce di ketchup e frullare ancora per amalgamare gli ingredienti, ora la tua salsa è pronta.
6 Servire.

Conservare in frigo

Gnocchi Gluten Free con Salmone e funghi – Gluten Free Gnocchi Pasta with Salmon and mushrooms

Vi ripropongo il primo piatto  che ho preparato per San Valentino 2013 ossia gli gnocchi al ragù bianco di pesce. Gli gnocchi sono un primo piatto che amo particolarmente, questi sono Gluten Free. L aricetta è semplice e veloce da preparare.
Ho utilizzato per questa ricetta gli Gnocchi senza glutine Farabella della Bioalimenta S.r.l. questi gnocchi non sono buoni solo per celiaci, sono ottimi per tutti ed hanno solo 2 minuti di cottura. Inoltre ho utilizzato la Crema di pomodori secchi dell’Azienda agricola Duca Carlo Guarini, questa crema esalta il gusto dei pomodori secchi. Ho anche utilizzato la Salvia liofilizzata della Cannamela

Consigli per ottenere un risultato migliore e molto gustoso

 

INGREDIENTI PER QUATTRO PERSONE

400gr gnocchi meglio Gnocchi senza glutine Farabella della Bioalimenta S.r.l.
50gr di salmone affumicato
1 cipolla media
7 gamberetti (io ho usato quelli surgelati)
Due pomodori secchi tritati meglio 1 cucchiaino di Crema di pomodori secchi dell’Azienda agricola Duca Carlo 
20gr di funghi io ho usato i Portobello
Salvia liofilizzata della Cannamela
100gr di panna di soia
1 cucchiaio di olio
Sale se necessario, il salmone affumicato può risultare già salato
Sfumare con acqua

PROCEDIMENTO
1 – Tagliare la cipolla e salmone a fettine sottili, e mettere a cuocere in una padella con l’olio e la crema di pomodori secchi.
2 – Aggiungere uno o due cucchiai d’acqua tiepida.
3 – Nel frattempo pulire e tagliare i funghi, versarli in padella con la salvia, se necessario aggiungere altra acqua.
4 – Bisogna ottenere una brodetto (non deve essere molto, serve per far cuocere i gamberi), aggiungere i gamberi e farli cuocere.
5 -Una volta cotti spegnere il fornello frullare il condimento e lasciar riposare.
6 – Mettere abbondante acqua in una pentola e portarla ad ebollizione. Nel Frattempo versare nel condimento la panna amalgamare
7 – Quando l’acqua ha raggiunto il  bollore salare e calare gli gnocchi. quando salgono in superficie sono cotti, scolarli non scolare tutta l’acqua di cottura.
8 – Versare dolcemente gli gnocchi al condimento, mantecate per qualche secondo e impiattare.
9 – Servire.Buon Appetito!!