Cosce di pollo in padella al Marsala con erbe di Provenza

Il pollo è buono cucinato in tutti i modi e soprattutto la parte più buona del pollo (anche se di questo non sono proprio sicura)  sono le cosce! Una cosa è certa le cosce di pollo in padella al Marsala con erbe di Provenza è veramente gustoso aromatico profumato e tenerissimo.

Sono anni che cucino il pollo in questo modo. In realtà ho iniziato con il tacchino cotto al forno irrorato di Marsala, rigorosamente secco, ricordo perfettamente che quel giorno avevo ospiti a pranzo e non mi ero accorta che era finito il vino che volevo usare. In origine era solo il rosmarino l’erba aromatica, nel tempo l’ho sostituito con le erbe di Provenza, nel cui mix il rosmarino è assolutamente presente.

Per la cottura della carne tendenzialmente prediligo la cottura lenta, fuoco dolce e cottura prolungata rendono la carne molto tenera e le danno la possibilità di impregnarsi degli aromi che la accompagno nella cottura. Inoltre questo tipo di cottura perdona la “distrazione” infatti non si rischia di bruciare le padelle e il loro contenuto.

Per questa ricetta ti servono solo 6 ingredienti,

Lista della spesa

  • Cosce di pollo
  • Marsala a piacere
  • Erbe di Provenza q. b.
  • Aglio – io in polvere
  • Olio evo – io 2 cucchiai
  • Sale – io non l’ho messo

Se non hai le erbe di Provenza puoi sostituirle con del rosmarino

Io uso l’aglio in polvere perché trovo sia più digeribile e ha un gusto più delicato e meno pungente

Cuciniamo

  1. Versare l’olio in un’ampia padella, adagiarvi le cosce di pollo irrorare con una generosa dose di Marsala quindi spolverizzare la superficie con le erbe di Provenza e l’aglio se lo usi secco. Altrimenti    se preferisci utilizza l’aglio in camicia schiacciato.
  2. Coprire con un coperto
  3. Cuocere a temperatura molto bassa -io ho un piano ad induzione ho utilizzato la potenza 2,5 – finché il pollo non è completamente cotto.
  4. Girare ogni tanto le cosce di pollo per favorire la cottura omogenea.
  5. Quando le cosce di pollo sono cotte, alzare la temperatura al massimo giusto il tempo per restringere la salsa di cottura.
  6. Servire caldo.

Per fare l’aglio in camicia basta schiacciare esercitando una leggera pressione sulla sommità dello spicchio finché non si sente il crock, io uso il palmo della mano, si può utilizzare il manico di un coltello o un cucchiaio schiacciando il lato esterno sullo spicchio. Questa operazione consente di tirare fuori gli olii dell’aglio insaporirà le tue pietanze in modo delicato senza diventare invadente.

Se ti avanza della salsa di cottura, ti lascio in link agli articoli per riutilizzarla.

Questa è una delle mie ricette storiche, è nata molto prima di questo blog.

Ho servito le cosce di pollo con delle melanzane cotte nella mia fidata pentola a pressione per microonde con pomodoro, basilico e del dado granulare vegetale e qualche foglia di basilico.

Buon appetito!!