Torta zebrata corn flakes e cacao, cotta a bassa temperatura

È da un po’di giorni che penso ad una torta con i corn flakes, volevo un effetto particolare, la volevo bicolore con cacao e scorzette di limone. Ieri ho fatto questa torta zebrata l’ho cotta a bassa temperatura, e devo dire che il risultato è veramente eccezionale!

Non è un dolce che si prepara in 5 minuti, come tendenzialmente sei abituato a leggere nei miei articoli, qui il tempo ci vuole fra una cosa e l’altra circa 40 minuti per la preparazione, ma non spaventarti il procedimento è vero è lungo, ma la torta è facilissima da fare. più che altro i tempi sono dettati dal montare gli albumi a neve e dall’incorporazione degli stessi albumi nell’impasto, nonché dalla procedura per versarlo nello stampo. Poi ci vogliono altri 70 minuti di cottura. Non avertene a male, dovrai sporcare molte ciotole, ma il risultato beh… vale proprio la pena. Credimi!!

Il risultato è una torta spugnosa, soffice e molto molto molto buona. Per me è stato anche un modo per svuotare la dispensa da farine e da corn flakes che avevo da qualche tempo. Quindi è anche una torta svuota frigo.

Lista per la spesa

  • 70 g di corn flakes tritati + 30 g di corn flakes interi + una manciata per decorare
  • 3 uova
  • 130 g + 30 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci – io senza vaniglina
  • La scorsa di un limone grattugiato – io biologico
  • 30 g di olio di semi -, io olio di semi di girasole
  • 90 g di farina Manitoba
  • 40 g di farina di semola integrale rimacinata
  • 60 di farina di riso + 10 g
  • 130 g di latte
  • 10 g di cacao amaro
  • Zucchero a velo q. b.

Avrai bisogno di due ciotole per la lavorazione dell’impasto, più il bicchiere per montare gli albumi, se come me usi la frusta del frullatore ad immersione.

Cuciniamo

  1. Frullare finemente 70 g di corn flakes e lasciarli da parte.
  2. Separare gli albumi dai tuorli.
  3. Montare a neve gli albumi con 30 g di zucchero, devono risultare molto fermi, come se facessi delle meringhe.
  4. In una ciotola a parte unite ai tuorli i 160 g di zucchero, il lievito, la scorza di limone grattugiata, l’olio di semi montando per amalgamare gli ingredienti e incorporare aria (io ho usato le fruste elettriche)
  5. Unire al composto (setacciando) le farine tranne i 10 g di farina di riso e il cacao amaro, infine aggiungi il latte.
  6. Montare bene gli ingredienti, devi ottenere un impasto liscio e privo di grumi.
  7. Quindi incorporare con delicatezza gli albumi montati a neve, praticando un movimento concentrico dal basso verso l’alto.
  8. Dividere il composto in due metà in un aggiungi il cacao amaro, mescolando delicatamente sempre con giri concentrici dal basso verso l’alto, finché il cacao non è totalmente incorporato.
  9. Nell’altra ciotola aggiungere i 10 g di farina di riso e procedere come nel caso del cioccolato. Una volta incorporata la farina unire i 30 g di corn flakes all’impasto.
  10. Imburrare uno stampo per dolci (io ne ho usato uno da 22 cm) e portare il forno alla temperatura di 140° in modalità ventilata.
  11. Nel frattempo versare gli impasti nello stampo, iniziando con quello chiaro, poi quello scuro proseguendo finché non terminano, finendo con l’impasto al cacao.
  12. Sull’impasto centrale (al cacao) adagiare delicatamente dei corn flakes, giusto una manciata e infornare una volta che il forno ha raggiunto la temperatura.
  13. Cuocere per 1 h e 10 minuti quindi fare la prova stecchino. Se superata spegnere il forno, io ho lasciato la torta nel forno spento per 15 – 20 minuti.
  14. Sfornare e togliere dallo stampo, una volta fredda spolverizzare con dello zucchero a velo.
  15. Servire

Buon Appetito!!