Crema al Mascarpone tutti i trucchi per prepararla

Crema al Mascarpone e Buon 2022 a tutti! ❤️ La crema al mascarpone è un classico della cucina italiana e lo è anche per la nostra famiglia da quando ho conosciuto mio marito, noi a casa la chiamiamo “Puccia” e la accompagnamo con il panettone o il pandoro, ma anche a biscotti o a quello che più ci piace.

La crema al mascarpone è una delle ricette base della pasticceria casalinga nonchè è la crema del dolce più famoso al mondo il tiramisù, a questo proposito da qualche parte ho letto che il tiramisù è il dolce più ordinato al mondo, beh se è così è un bel primato!

Molto spesso quando mi capita di assaggiare la crema al mascarpone noto che sotto la crema c’è del liquinidino, che poi sono gli albumi, da quella che è la mia esperienza questo inconveniente è dovuto dall’utilizzo di troppi albumi e soprattutto dal fatto che vengano montati troppo velocemente. L’aria infatti che incorporano quando vengono montati gli donano il “corpo” e la sostanza esattamente come succede per le meringhe.

Ovviamente io ti parlo di preparazioni casalinghe non sono un tecnico della cucina e parlo per la mia esperienza, ma per un ottimo risultato che dura nel tempo, anche a distanza di 5 gg, ho fatto un piccolo esperimento con una piccola quantità di crema avanzata. A distanza di 4 giorni la crema era ancora bella soda, a distanza di 5 giorni iniziava a smontarsi, ma ti consiglio di non lasciare troppi giorni la crema in frigo prima di consumarla, nemmeno se ti avanza, piuttosto riduci le quantità.

I trucchi che troverai in questo articolo ti saranno utilissimi per un risultato ottimale.

Per la crema al mascarpone io uso 5 uova piccole , in realtà sono 5 tuorli e 4 albumi

Lista per la spesa

  • 5 tuorli
  • 4 albumi
  • 200 g di zucchero
  • 5-6 cucchiai di Marsala secco
  • 500 g di mascarpone

Cuciniamo

  1. Montare gli albumi per 20 minuti con 100 g di zucchero
  2. Montare i tuorli per almeno 10 minuti con 100 g di zucchero
  3. Versare il Marsala in un padellino e portarlo ad ebollizione (questo passaggio serve solo se non si può assumere alcool o se ci sono bambini)
  4. Far freddare qualche minuto il Marsala, quindi aggiungerlo ai tuorli montati e montare per altri 5 minuti.
  5. Aggiungere il mascarpone agli albumi e montarli finché non si ottiene una crema omogenea e liscia.
  6. Trasferire gli albumi nella crema di tuorli e mascarpone e e mescolare delicatamente dall’alto verso il basso con un movimento concentrico, fin quando gli albumi non sono totalmente inglobati nella crema.
  7. Servire la crema.

Vi auguro un 2022 migliore dei due anni precedenti… Almeno spero sia così!

Vi abbraccio ❤️

Buon Appetito!!

Crema al Mascarpone

Ricette di Natale: Tozzetti di ricotta al forno speziati con canditi senza glutine

I tozzetti di ricotta al forno speziati con canditi, sono dolcetti per il periodo delle festività. Perfetti quando si vuole preparare qualcosa di dolce, ma non si ha il tempo di farlo. Eh si sa che il periodo natalizio è sempre un momento bellissimo ma caotico con le mille cose da preparare, in più questi tozzetti di ricotta sono senza glutine. Oltre ad essere molto buoni sono davvero facili e veloci da preparare.

La cosa che mi colpito mangiando i tozzetti di ricotta al forno è che mi hanno ricordato come consistenza la crostata di ricotta senza la frolla, sono un dolce perfetto per chi ama la ricotta cotta al forno.

Tozzetti di ricotta al forno speziati con canditi senza glutine

Lista per la spesa

  • 350 g di Ricotta
  • 50 ml di latte
  • 105-110 g di farina di riso
  • 1 cucchiaino da caffè di cannella
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 40 g di zucchero
  • Noce moscata a piacere
  • Zenzero in polvere a piacere
  • Pepe a piacere
  • 70 g di cedro candito
  • 70 g di arancia candita
  • 30 g di gocce di cioccolato
  • 4 g di lievito

Cuciamo

  1. Lavorare la ricotta con gli tutti gli ingredienti, mescolandoli bene fino ad ottenere una crema omogenea.
  2. Trasferire la ricotta condita in uno stampo, meglio se rettangolare, foderato di carta forno.
  3. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 25 – 30 minuti.
  4. Lasciar freddare qualche minuto e tagliare a rettangoli
  5. Servire tiepidi o freddi.

Per evitare grumi spiacevoli, quando addenti i tozzetti, sarebbe meglio setacciare la ricotta, se non hai tempo o voglia, schiacciala con una forchetta a lungo finché non senti più grumi.

Buon Appetito!!

Tozzetti di ricotta al forno speziati con canditi senza glutine
Tozzetti di ricotta al forno speziati con canditi senza glutine

Plumcake di ricotta e cocco con soli albumi senza glutine

Hai provato a fare dei dolci senza tuorli d’uovo? Sono dolci buonissimii più leggeri rispetto ai dolci con le uova intere.  Il plumcake di questa ricetta è un dolce di ricotta e cocco con soli albumi senza tuorlo, senza glutine e con poco zucchero.

Il risultato mi ha dato una grandissima soddisfazione, non solo perché è molto buono da mangiare, ma anche perché sono riuscita anche a contenerlo in calorie, e questo è grazie al fatto che il dolce è solo con gli albumi. Fra l’altro è moto importante contenere le calorie visto che il Natale si avvicina.

Eh già il Natale sta arrivando oh oh oh

È da tantissimo tempo che volevo sperimentare i dolci senza tuorli, come usare gli albumi rimasti da altre ricette è sempre stato un mio pallino. Tendenzialmente alla domanda come usare gli albumi avanzati a casa mia si risponde le meringhe, e se a casa tua si risponde nello stesso modo, avrai sperimentato poche ricette di dolci con solo albumi.

Ecco questa è proprio l’occasione per provare un nuovo dolce con solo albumi e ricotta ma anche cocco e anche senza glutinecaso in cui cambiare ricetta  ma questa e ricottarisultato mi è piaciuto davvero tanto. Il dolce è molto particolare buono e anche leggero.

Lista per la spesa

  • 55 g di burro sciolto
  • 120 g di zucchero
  • 120 g di farina di cocco
  • 140 g di farina di riso
  • 200 g di albumi
  • 80 g di latte (io scremato)
  • 250 g di ricotta vaccina
  • 1 bustina di lievito per dolci (io senza vaniglina)

Cuciniamo

  1. Sciogliere il burro e utilizzarlo sia per il dolce che per spennellare lo stampo da plumcake o lo stampo da dolci che preferisci.
  2. Aggiungi al burro sciolto tutti gli ingredienti quindi montarli a lungo almeno 5 minuti, più si monta migliore è il risultato.
  3. Spostare il composto nello stampo e cuocere per 35 minuti in forno, precedentemente portato a 180°.
  4. Passati i 35 minuti, fare la prova stecchino e se dovesse essere necessario continuare con la cottura in forno.
  5. Una volta cotto ho lasciato il plumcake per altri 5 minuti in forno chiuso, per farlo dorare e caramellare per bene, deve diventare di un colore brunito lucido.
  6. Quindi sfornare e servire freddo o leggermente tiepido.

Buon appetito!!

Torta di mele annurche e noci gluten free e senza bilancia

Quella di oggi è una torta di mele svuotafrigo. Basta un uovo, tre noci, tre mele annurche il lievito la scorza di limone e qualche cucchiaiata fra zucchero farina e latte ed ecco che questa tortina è pronta.

Questa è davvero la classica ricetta svuotafrigo, senza glutine e senza burro e olio. In pochi minuti la prepari e col grano saraceno ha un sapore particolare. senza tralasciare il fatto che è una torta di mele preparata senza bilancia! Con queste dosi basta un stampo piccolo da torta, sui 18 cm

Lista per la spesa

  • 1 uovo
  • 2 cucchiai + 1 raso di zucchero
  • 1 cucchiaio + 1 raso di farina di grano saraceno
  • 1 cucchiaio + 1 raso di farina di riso
  • 1/2 bustina di lievito
  • Scorza di limone grattugiata
  • 3 noci sbriciolate
  • 4 – 5 cucchiai di latte
  • 3 mele annurche

Cuciniamo

  • Tagliare le mele a fettine.
  • In una ciotola mettere tutti gli effetti ingredienti e mescolare bene.
  • Foderare con la carta bagnata e strizzata forno lo stampo.
  • Quindi trasferirvi le mele e l’impasto, alternandoli iniziando col l’impasto terminando con le mele.
  • Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, ma puoi fare la prova stecchino già dai 25 minuti.
  • Servire

Buon Appetito!!

Pancake light di albumi senza glutine

Se ti piacciano le meringhe e i pancake questa ricetta non puoi assolutamente fartela scappare. Salvati il link perché la farai e rifarai. Con questi pancake light di albumi senza glutine contieni le calorie mangiando con gusto, sono fatti solo con gli albumi dell’uovo e sono senza grassi e pochissimo zucchero, il sapore ricorda quello delle meringhe. Sono velocissimi e divertenti da preparare, pensa che durante la cottura, prima di girarli, sembra di vedere crescere simpatiche nuvolette bianche.

I pancake light di albumi sono perfetti per una colazione che non appesantisce e buonissimi per una merenda non convenzionale a cui puoi aggiungere una farcitura golosa.

Lista per la spesa

  • 200 g di albumi‌
  • 80 g di farina di riso‌
  • 80 g di latte (io scremato)‌
  • 20 g di zucchero‌
  • 2-3 g di lievito – io senza vaniglina
  • Burro q. b. Per ungere la padella

Cuciniamo

  1. Versare tutti gli ingredienti in un contenitore e poi montare (io ho usato le fruste elettriche) finché non si ottiene una consistenza soda e lucida.
  2. Ungere col burro una padella antiaderente, scaldarla (deve essere proprio caldissima) e poi, dopo aver abbassato la potenza (io ho un piano cottura a induzione) o la fiamma, versare due cucchiai di composto per pancake.
  3. Cuocere circa 2 minuti per lato.
  4. Servire

I pancake puoi assaggiarli al naturale senza farcitura o se preferisci provali con la crema di nocciole e panna o con frutti di bosco, oppure frutta fresca di stagione oppure con una deliziosa crema di marroni.

Buon appetito!!