Nuggets di pollo panati con polenta nocciola e zafferano

Io amo le ricette veloci e amo le ricette poco impegnative nella preparazione, la ricetta di oggi è sicuramente veloce e poco impegnativa eppure questi nuggets (bocconcini) di pollo panati con polenta nocciola e zafferano sono veramente gustosi buoni e molto originali.

Puoi presentarli sia come piatto principale che come piatto per un buffet. Pratici per le cene o le feste puoi prepararli prima e decidere di servirli sia freddi che scaldarli velocemente al momento.

Non sono fritti ma hanno il burro, che volendo puoi sostituire con l’olio, però secondo me il sapore burroso rende molto più rotondo e pieno il gusto dei bocconcini di pollo in bocca.

Lista per la spesa

  • 1 petto di pollo – il mio con un peso di 550 g
  • 30 g di Burro

Per la panure

  • 50 g di polenta (farina)
  • 40 g di nocciole – le mie erano spellate
  • 1 ciuffetto di rosmarino fresco
  • 4 foglie di salvia fresche
  • Aglio secco q. b.
  • 1 bustina di zafferano
  • Sale a piacere – io non l’ho messo

Il alternativa allo zafferano puoi usare la curcuma

Cuciniamo

  1. Mettere tutti gli ingredienti per la panure in un mixer e tritarli finemente e trasferirla su un piatto.
  2. Tagliare a cubetti il pollo, facendo attenzione a togliere l’ossicino centrale e il grasso.
  3. Far sciogliere il burro in una padella, in contemporanea impanare il pollo e trasferirlo in una padella e farlo cuocere a fuoco medio.
  4. Mescolare il pollo spesso e delicatamente, per non staccare la panatura, quando è quasi cotto alzare la potenza del fornello (o la fiamma) in modo da formare una gustosa crosticina.
  5. Servire caldo, è buono anche freddo.

Buon Appetito!!